........attendi qualche secondo.

#adessonews ultime notizie, foto, video e approfondimenti su:

cronaca, politica, economia, regioni, mondo, sport, calcio, cultura e tecnologia.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

 

Roma: via libera alla raccomandata elettronica #adessonews


Roma dice addio alla raccomandata cartacea: l’Assemblea Capitolina ha infatti approvato all’unanimità la mozione 133/2022 inerente i “‘Nuovi strumenti di comunicazione elettronica”, presentata da Fratelli d’Italia, che vede come prima firmataria Rachele Mussolini.

“Per Roma Capitale prende il via una nuova fase di comunicazione istituzionale: utile, veloce, semplice ed economica sia per l’Ente sia per i cittadini”, è il commento di Mussolini. “Non appena il servizio elettronico di recapito certificato entrerà in funzione, attraverso un operatore abilitato”, prosegue.

“La raccomandata cartacea potrà essere sostituita dalla spedizione di una mail a qualsiasi indirizzo di posta elettronica o posta elettronica certificata”.

La raccomandata elettronica sarà utilizzata dal Comune per inviare comunicazioni ai cittadini, tra cui, a titolo di esempio, atti amministrativi come concessioni, edilizia scolastica e occupazione del suolo pubblico, nonchè risposte ai cittadini, perchè, nel caso dei procedimenti amministrativi, la Pubblica Amministrazione ha il dovere di replicare per raccomandata, per confermare l’avvenuta risposta.

La raccomandata elettronica consentirà il tracciamento di data e ora di spedizione, ricezione e consegna, l’avviso di giacenza digitale per i destinatari in caso d’uso, l’identificazione dei destinatari all’atto della consegna, la firma per ricevuta dei destinatari, nonchè l’attestazione di compiuta giacenza qualora si riscontrino assenze, rifiuti, indirizzi o destinatari sconosciuti o trasferiti, e la certificazione del contenuto della comunicazione.

A garantire l’operatività del servizio saranno il Processo Civile Telematico (Pct) e il Processo Amministrativo Telematico (Pat).

“Una rivoluzione digitale che permetterà a Roma Capitale di risparmiare, a pieno regime, fino a 180 milioni di Euro in 5 anni, tra spese dirette ed indirette necessarie per la notifica classica delle raccomandate”, precisa Mussolini.

La mozione fu presentata già nel 2017, ma la maggioranza, allora guidata dall’esponente del M5S Virginia Raggi, si astenne e bocciò la mozione. “L’augurio ora è che si faccia presto con le dovute attività amministrative per la messa in funzione del servizio: Roma Capitale potrebbe diventare, finalmente, un modello da seguire nello sviluppo digitale della pubblica amministrazione”, conclude Mussolini.

Source

“https://www.primapaginanews.it/articoli/roma-via-libera-alla-raccomandata-elettronica-510810”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐
Clicca qui

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

 
Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione richiesta.
Riceverai in tempi celeri una risposta.